mercoledì 16 marzo 2016

HARLEY AND SNOW 2016 ACT THREE

SECONDA MANCHE

Il pomeriggio diventa troppo impegnativo tenere la moto sotto controllo, il terreno è ormai disastrato e anche se non c'era il sole, la neve era sufficientemente marcia per sprofondare o cadere dentro ai solchi creati da più di 100 moto.
Tutti ci si chiede perchè durante la pausa tra la manche del mattino e quella del pomeriggio ... la pista non venga spianata a dovere e riportata in condizioni utilizzabili!!!
E' notevolmente assurdo !!!

















































































See you next year !